Il mio regno per un caffè

20120909-142137.jpg
Lunedì mattina, ore 7.45. Mi sento come un mollusco inerte su uno scoglio in balia delle onde. Le mie spalle vanno avanti e indietro come se fossi seduto nella risacca. Cerco un bar prima di entrare in ufficio. Mi siedo al tavolo, prendo un caffè. Quando il caffè arriva sono ancora così assonnato che non riesco nemmeno a metterlo a fuoco: lo vedo a macchie di ombre e luci tra lo sfondo ancora scuro della mattina autunnale. Per fortuna, però, sento il suo meraviglioso profumo, dolce ed acido, che si raccoglie nel retro del mio naso. Alzo lo sguardo sulla vetrata, verso la strada. C’è uno squalo che galleggia a mezz’aria, tra due vetture parcheggiate: muove piano la coda e mi guarda da dritto, mostrando i suoi denti e la sua espressione beota e pacata. Abbasso lo sguardo verso il caffè. Mezza bustina di zucchero di canna, mischio, porto la tazza alla bocca e faccio scivolare il caffè sotto la lingua. Alzo lo sguardo. Lo squalo non c’è più. Ora posso andare in ufficio. Buona settimana a tutti.

Questa voce è stata pubblicata in Single shoot e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il mio regno per un caffè

  1. Erica Preo ha detto:

    This is my favorite new blog! You really give a beautiful view of everything you are doing and seeing, thank you so much. I wish I could read it in Italian, instead of translating it to English. Next month I will be in Milan again for my little business, trying to understand the language! I will need many coffees! Have a good week also.

    • thoughtsatwalks ha detto:

      Thank you for your feed-back Erica! I really apprieciate that you like so much this stuff: you know, the idea behind it is to share a nice moment with the people that find the time to pass by. To thank you in the right way I promise that I will post also in english: not just a translation, I will come up with something thought in Eng from the beginning [Just give me the time to run out of the post already produced😉 ]. If you travel to Milan do not forget to try to locate what is in the picture: it could be fun to see it from real and check if the feeling that you have is close or far from mine.

  2. Emy ha detto:

    Ho appena acceso il pc dopo un paio di giorni di astinenza è sono venuto a a cercarti, è un piacere trovare un tuo stralcio di pensiero.. continua così

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...