Archivi del mese: novembre 2012

Voglia di natale

Sta arrivando anche quest’anno. Pregusto la voglia di stare a casa al caldo mentre fuori il gelo fa disastri. Immagino già quando prepareremo, quest’anno in tre per la prima volta, l’albero. Lo agghinderemo di lucine, pallocchie e nastri brillantosi. Mi … Continua a leggere

Pubblicato in Storie senza location | Contrassegnato , , , | 1 commento

Vi presento il mio nuovo amico inaspettato

Camminavo in campagna, in piacevole solitudine alla ricerca di qualche panorama notevole che potesse spingere ben bene giù, dentro di me, il filo dei miei pensieri, quando qualcosa di inaspettato è successo. Tutti i miei piani di solitudine si sono … Continua a leggere

Pubblicato in Storie senza location | Contrassegnato , , | 3 commenti

Io, la città e la mia bici

L’aria fredda non riesce ad entrare sotto il cappotto. Mi sento forte e l’aria fredda mi accarezza il viso senza riuscire a mettermi a disagio. Mi sento come un motore caldo che gira in una mattina nevosa d’inverno. Pedalo a … Continua a leggere

Pubblicato in Milano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La villa dei misteri

Da quando sono bambino c’è un posto a cui passo spesso davanti, ma in cui non mi sono mai sognato nemmeno di entrare. Si tratta di una villa, forse una ex chiesa dismessa, che mi ha sempre ispirato una sensazione lugubre.  Nella … Continua a leggere

Pubblicato in Merate | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Dalla libreria al parco di porta Venezia

Sono appena uscita dalla libreria. Mi sono comperata tre libri per me e solo per me. E’ stato un atto di edonismo bello e buono. Prendo a piedi e cammino fino al parco. Pregusto con ansia il momento in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Milano | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Basta un sorriso

Dolcissimo bambino, c’è una cosa che desidero tu impari prima di ogni altra. Spesso, negli anni che verranno, ci saranno giornate grige che non ti sembreranno finire mai. Ti sembrerà di non farcela e ti sentirai stufo, sconfortato o addirittura … Continua a leggere

Pubblicato in Storie senza location | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La terrazza dei due vecchi ricchi – una storia d’amore

Ludovico e Lanfranca hanno fatto al loro fortuna a cavallo degli anni 30, grazie ad un’azienda di tessitura. Dopo la guerra non hanno dovuto più preoccuparsi della sopravvivenza: c’èra chi gestiva per loro conto l’azienda tessile. Facevano colazione in terrazza … Continua a leggere

Pubblicato in Merate | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento